Fregene, cadavere di un 40enne in mare: indossava una maglia di una nota discoteca e aveva un tatuaggio su un braccio

La motovedetta ha recuperato a bordo il corpo ed è stato avvisato il Pm di turno di Civitavecchia

Fregene, trovare cadavere di un 40enne in mare: indossava una maglia di una nota discoteca e aveva un tatuaggio su un braccio
Fregene, trovare cadavere di un 40enne in mare: indossava una maglia di una nota discoteca e aveva un tatuaggio su un braccio
Martedì 15 Agosto 2023, 15:21 - Ultimo agg. 17 Agosto, 09:14
2 Minuti di Lettura

Il cadavere di un uomo è stato recuperato dalla guardia costiera in mare a 6 miglia al largo di Fregene. Ad intervenire un'unità di guardia del Sar alle dipendenze della Capitaneria di Porto di Roma Fiumicino dopo l'allarme dato, con una chiamata al numero d'emergenza in mare 1530, da un diportista.

La maglietta e la discoteca

La motovedetta ha recuperato a bordo il corpo ed è stato avvisato il Pm di turno di Civitavecchia. È stato allertato il medico legale per l'ispezione prima del trasferimento del cadavere in obitorio.

A quanto si è appreso, il corpo non sarebbe in acqua da molto ed ha una maglietta con logo di una nota discoteca di Roma ed un vistoso tatuaggio su un braccio. Indosso una maglietta nera e pantaloni lunghi.

Tra i 40 e i 50 anni

Secondo quanto si è appreso successivamente, l'età apparente dell'uomo potrebbe aggirarsi tra i 40 ed i 50 anni. Il Pm ha disposto il trasferimento del cadavere al cimitero romano del Verano tramite la ditta delle onoranze funebri convenzionata con il Comune di Fiumicino. Lì avverrà l'ispezione da parte del medico legale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA