Roma, voglia di estate ma è allerta meteo: arriva la pioggia

Sabato 17 Aprile 2021
Roma, esplode la voglia di estate ma domani è allerta meteo

Sole solo per oggi a Roma, poi basta. Domenica all'insegna della pioggia. Ma in generale su tutto il centro Italia il meteo non sarà clemente: ci sarà un brusco calo delle temperature. In arrivo anche temporali

«La presenza di un timido alito caldo in risalita dai quadranti meridionali innescato da un'ostinata circolazione ciclonica in sede mediterranea, non farà altro che innescare importanti contrasti con l'aria più fredda in discesa dal nord del nostro continente, aumentando così il rischio di fenomeni temporaleschi più violenti. La domenica dunque si prospetta tutt'altro che tranquilla», dice IlMeteo.it

Allerta meteo

Fin dalle prime ore di domani un po' tutto il Paese dovrà fare i conti con una minacciosa e spessa coltre di nubi pronta a scaricare piogge sparse ad iniziare dalla Sardegna e poi tra la tarda mattinata e le prime ore del pomeriggio in estensione a molte aree del Centro-Sud e sui rilievi alpini e prealpini dove ci sarà anche spazio per qualche nevicata localmente a quote relativamente basse (700/800m) e più in alto sui comparti appenninici.

Col passare delle ore si faranno sempre più diffusi rovesci e temporali che colpiranno soprattutto la Sardegna, gran parte del Centro e un po' tutto il Mezzogiorno con fenomeni a tratti forti quando i temporali saranno accompagnati da forti raffiche vento e possibili episodi di grandine. Anche sul fronte termico il giorno di festa ci darà filo da torcere in quanto le temperature saranno destinate a subire un ulteriore ed evidente crollo. Il meteo rimarrà assai disturbato al Centro-Sud anche nelle ore serali. Sarà questo il preludio ad un inizio di settimana ancora turbolento sul fronte meteorologico, dicono gli esperti

Cosa dice la Protezione Civile

«Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l'avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal mattino di domani, domenica 18 aprile 2021, e per le successive 9-12 ore si prevedono sul Lazio: precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati. Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla per criticità idrogeologica su tutte le zone di allerta del Lazio. La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto». Lo comunica in una nota la Protezione Civile del Lazio.

Oggi tutti sul lungomare

A dispetto delle passeggiate a cui oggi non hanno voluto rinunciare in tanti oggi sul litorale. 

Sintomi di voglia di uscire e prove di «zona gialla». In tanti in bicicletta ed a passeggiare nella pineta di Castel Fusano, sul lungomare ed al pontile ma anche in spiaggia, dove sono state improvvisate partite di pallone. Prime tintarelle ma anche qualcuno che non ha mancato di concedersi un primo tuffo fuori stagione.

Molti, tra famiglie e ragazzi, ne hanno approfittato per pranzi all'asporto presso diversi locali. Al via oggi la stagione delle regate, con i «Dart18» (catamarani) nello specchio di mare davanti al litorale romano, partiti dalla Lega Navale di Ostia, dove si sono radunati sportivi, adulti e bambini.

Primi ritocchi alle strutture e livellamenti degli arenili in alcuni stabilimenti balneari in vista dell'apertura della stagione balneare. Ci sono controlli interforze per il rispetto delle misure anti covid. Presenze, anche se in tono più ridotto, a Fiumicino e Fregene, dove in settimana l'amministrazione comunale ha già effettuato una prima pulizia delle spiagge libere. 

Ancora poche ore e poi bisognerà ricordarsi di tirare fuori l'ombrello. 

 

Ultimo aggiornamento: 16:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA