Ardea, la madre di Andrea Pignani: «È rientrato a casa confuso con la pistola in mano. A quel punto sono fuggita»

Martedì 15 Giugno 2021 di Alessia Marani
Ardea, la madre di Andrea Pignani: «È rientrato a casa confuso con la pistola in mano. A quel punto sono fuggita»

«L’ho visto rientrare in casa con la pistola, era trafelato e confuso, il viso tirato, ho capito subito che aveva combinato qualcosa di molto brutto e sono uscita fuori». Rita Rossetti, 64 anni, la mamma del killer dei due bambini e dell’anziano di Ardea parla con voce disperata, ma allo stesso tempo rassegnata, con i negoziatori del Gis, il Gruppo intervento speciale dei carabinieri che domenica pomeriggio ha fatto irruzione nella villetta...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA