Covid a Roma, feste private e comunioni continuano. I medici: «Decine di nuovi cluster»

Venerdì 23 Ottobre 2020 di Lorenzo De Cicco
Covid a Roma, feste private e comunioni continuano. I medici: «Decine di nuovi cluster»

Aperitivi, diciottesimi, perfino comunioni. Si fa festa senza fare i conti col Covid. E il saldo arriva col referto del tampone. In attesa di capire quale sarà l'effetto del coprifuoco sulla curva dei contagi a Roma, i medici di famiglia continuano a ricevere centinaia di richieste di test sulla scia di party improvvidi. Molti dei quali, tra mascherine che latitano, distanze ravvicinate, affollamenti sconsigliati al chiuso, purtroppo si...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 08:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA