Meteo Lazio, allerta neve: ecco dove nevicherà. Previsioni: aria polare in arrivo

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Mario Landi
Meteo Lazio, allerta neve: ecco dove nevicherà. Previsioni: aria polare in arrivo

Temperature in picchiata e neve in arrivo, anche nel Lazio. Tutta colpa dell'intenso flusso di masse d'aria di origine polare, proveniente dall'Europa centro-orientale, che dalla notte porterà un rapido peggioramento delle condizioni meteo sulle regioni del Centro-Sud. E nel Lazio scatta l'allerta gialla per neve.

 

Allerta meteo nel Lazio

 

«Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l'avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalle prime ore della mattina di domani, venerdì 15 gennaio 2021, e per le successive 6-12 ore si prevedono sul Lazio nevicate fino a quote collinari, con accumuli generalmente deboli - fa sapere in una nota la Protezione Civile del Lazio -. Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla per neve su tutte le zone di allerta del Lazio. La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione Civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto».

 

Roma, scatta il piano freddo: richieste di aiuto triplicate, Campidoglio apre le palestre chiuse per Covid

Roma, forti nevicate nel Lazio: così la via Salaria in direzione Rieti (Fotoservizio di Francesco Toiati)

 

 

Aria polare in arrivo

 

L'intenso flusso di masse d'aria di origine polare, proveniente dall'Europa centro-orientale, dunque, porterà da questa notte un rapido peggioramento delle condizioni meteo sul Centro-Sud e a causa della concomitante diminuzione delle temperature, le precipitazioni saranno nevose fino a quote collinari, in particolar modo sulle regioni tirreniche meridionali, indica un avviso meteo della Protezione civile.

 

Dove nevicherà

 

Dalle prime ore di domani, dunque, secondo l'allerta, previste nevicate fino a quote collinari, con sconfinamenti fino a quote di 300 metri, su Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise, con accumuli generalmente deboli, fino a localmente moderati. Inoltre, su Basilicata e Calabria si prevedono, a partire dalla mattinata di domani, nevicate fino a quote di 800 metri, in calo nel pomeriggio fino a quote di 400-600 metri, con accumuli moderati o localmente abbondanti. Valutata per domani allerta gialla in Calabria, su gran parte della Sicilia e su settori della Basilicata.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 21:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA