Anzio, gommone guidato da 17enne uccide 51enne: ricerche in corso

Domenica 2 Agosto 2020
foto

Anzio, sono ancora in corso da ieri le ricerche da parte della Guardia Costiera e dei sommozzatori dei vigili del fuoco, coadiuvati anche dalle moto d'acqua della Polmare, del 51enne, investito e ucciso da un gommone ieri nel tardo pomeriggio al largo della spiaggia di Lido dei Pini. L'uomo era uscito con la sua barca a vela con tre bambini a bordo per un giro in mare, un nipotino e due amichetti del piccolo.

Al largo della spiaggia dove ha sede anche la scuola di vela dilettantistica l'uomo che si era tuffato per fare un bagno è stato investito e ucciso da un gommone a motore guidato da un 17enne del posto con altri 3 minori a bordo. Il corpo del 51enne Massimiliano Gori è poi scomparso nelle acque del litorale di Anzio a circa 250-300 metri dalla riva. Sotto choc il giovane alla guida del gommone, si è subito fermato ed ha chiamato i soccorsi. Sono passate oltre 24 ore e ancora nessuna traccia del corpo, le ricerche vanno avanti e si spera che domani mattina il mare possa restituire il corpo dello sfortunato appassionato di vela . Sul luogo della tragedia, qualcuno ha gettato un rosa speziata ed ha scritto un post su facebook  " Una rosa colorata screziata, come le tue fantastiche giacche multicolori ".  Foto Luciano Sciurba

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche