Visita a sorpresa di papa Ratzinger ai Castelli: passeggiata "blindata" e cena nella mensa della curia

Visita a sorpresa del Papa emerito Joseph Ratzinger ai Castelli Romani dopo diverso tempo che non veniva. Il percorso fatto da Benedetto 16esimo a bordo di una Mercedes nera Gl, con vetri oscurati è stato : prima tappa alle Ville  Pontifice di Castelgandolfo, dalle 17 alle 18.30 con un saluto al personale e passeggiata lungo i vialetti come quando era Papa e passava gran parte dell'estate ai Castelli Romani.
 


Poi si è diretto a Rocca di Papa, presso il santuario della Madonna del Tufo, per una preghiera e un saluto al parroco e infine a Frascati presso il palazzo vescovile accolto dal vescovo monsignor Raffaello Martinelli, per una visita privata, blindata da un folto cordone di guardie del corpo della gendarmeria e dell'ispettorato Vaticano e una cena leggera nella mensa della Curia a base di pesce fresco.

  Sul posto a vigilare per la sicurezza del Papa emerito anche personale del commissariato di polizia di Albano e Frascati. Ad accompagnare Benedetto 16esimo il suo fidato segretario monsignor Georg, con al seguito anche una sedia a rotelle, che spesso il Papa emerito usa, visto la sua veneranda età e la non più buona condizione di salute.
Giovedì 25 Luglio 2019, 20:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP