Pfizer, richiamo nel Lazio passa da 3 a 5 settimane: cosa cambia per le prenotazioni

Lunedì 10 Maggio 2021
Pfizer, richiamo nel Lazio passa da 3 a 5 settimane: cosa cambia per chi ha già prenotato

Passano da tre a cinque settimane i richiami del vaccino Pfizer nel Lazio. Un'operazione che consentirà di recuperare circa 100mila slot di prenotazioni per le prime dosi nel mese di maggio. L'annuncio è stato dato oggi dall'Unità di crisi regionale che ha spiegato: «A partire dal lunedì 17 maggio saranno estesi i richiami del vaccino Pfizer a 5 settimane, ossia 35 giorni. Tutti gli interessati verranno avvisati in anticipo via sms e...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11 Maggio, 09:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA