Reddito di cittadinanza, 21 persone per rafforzare servizi municipi a Roma

Entra in servizio nuovo personale amministrativo che, grazie ai fondi del Pon Inclusione, sarà indirizzato presso gli uffici del Municipi. Si tratta di 21 persone che si occuperanno di gestire le procedure ancora aperte e in carico a Roma Capitale riguardo il Rei e il nuovo iter relativo al reddito di cittadinanza. 

«Stiamo mettendo in campo tutti gli strumenti possibili, nel perimetro delle nostre competenze, per garantire adeguato sostegno alle politiche attive. Il nostro obiettivo è garantire una copertura uniforme dei servizi in tutti i Municipi, assicurando a tutti i cittadini pieno accesso ai servizi e all’esercizio dei loro diritti», sottolinea l’Assessora alla Persona, Laura Baldassarre.
Domenica 10 Marzo 2019, 14:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP