Regione Lazio hackerata: pirati entrati con la password di un dirigente di Frosinone, persi milioni di dati

Martedì 3 Agosto 2021 di Valentina Errante e Cristiana Mangani
Regione Lazio hackerata: pirati entrati con la password di un dirigente di Frosinone, persi milioni di dati

Tutto perduto: tutti i dati della Regione che non si trovassero al sicuro su server fisici, ossia il database della sanità e della protezione civile, così come il bilancio, potrebbero non essere recuperati. Il malware inoculato nel sistema della Regione Lazio, entrato in azione nella notte tra sabato e domenica, ha criptato tutti gli altri dati dell’amministrazione, dei quali non era stato fatto un backup. E ora si sta lavorando a mano, per...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA