Ostia, anziano accoltella alla gola la moglie e si uccide

Giovedì 22 Luglio 2021 di Marco De Risi
Ostia, anziano uccide la moglie e poi muore lanciandosi dalle scale

Tragedia a Ostia (Roma) dove in via dei Velieri 76 si è consumato un omicidio suicidio.

Ostia, anziano uccide la moglie e poi si suicida

Non voleva più sopportare la malattia della moglie, malata oncologica. Per questo l'ha uccisa con una coltellata alla gola. Subito si è gettato dalla finestra morendo sul colpo. Omicidio suicidio ad Ostia dove un marito prima ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita. La tragedia si è consumata in un'abitazione di via dei Velieri 76 dove dopo pochi minuti dopo il dramma i carabinieri della compagnia di Ostia. Sono loro ad investigare e ad avere stabilito che si è trattato di un omicidio suicidio. La donna uccisa, era Daniela Gusmini e aveva 76 anni mentre il marito, Alberto Riservato, 77. La tragedia si è consumata intorno alle 9 di questa mattina sono stati i vicini a sentire le grida del dramma e a chiamare i carabinieri.  

Castel Gandolfo, due ragazzi accoltellati al lago: arrestato 19enne. Lite per un passaggio: «Non mi va, ho sonno»

Ardea, la madre del killer indagata: nel mirino i contatti sul web

Ostia, coltellate a piazza Gasparri: 55enne ferito all’addome dopo una lite

Video

 

Ultimo aggiornamento: 15:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA