Roma, «Sono un Casamonica, dammi da mangiare gratis». E mostra al barista il certificato penale

Mercoledì 10 Marzo 2021 di Marco Carta
«Sono un Casamonica, dammi da mangiare gratis». E mostra al barista il certificato penale

«Sono un Casamonica. Dammi i soldi e fammi mangiare gratis». Ha sfruttato il verbale del suo arresto per terrorizzare meglio le sue vittime. Cinque giorni fa era stato arrestato per aver tentato di estorcere denaro ad alcuni commercianti di Torpignattara, spacciandosi per un membro del clan. Tornato in libertà, invece di rispettare il divieto di dimora a Roma imposto dal giudice, lunedì pomeriggio ha minacciato allo stesso modo una barista di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 21:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA