Roma, ruba l'auto elettrica a un bimbo: 40enne denunciato dai carabinieri

Domenica 25 Aprile 2021
Roma, ruba auto elettrica a un bimbo, 40enne denunciato dai carabinieri

Aveva rubato ad un bambino una macchina elettrica giocattolo, del valore di 400 euro, lasciata momentaneamente incustodita. È successo a Grottaferrata, comune della città metropolitana di Roma Capitale, dove un 40enne di Marino, un operaio già noto alle forze dell'ordine, è stato rintracciato e denunciato dai carabinieri con l'accusa di furto. La denuncia è arrivata al termine di un'attività investigativa svolta con l'ausilio dei sistemi di video-sorveglianza dell'area interessata. Il furto ad opera dell'uomo è avvenuto all'esterno di un supermercato in via Renato Castellini, il 18 aprile scorso, dove il bimbo stava giocando sotto lo sguardo della madre.

Roma, bimbo di 2 anni morso al volto dal pastore tedesco dello zio: ricoverato al Bambin Gesù

L'uomo, dopo aver atteso che il bimbo si allontanasse dalla macchina e sfruttando un momento di distrazione della mamma, aveva portato via il giocattolo, allontanandosi e facendo perdere le proprie tracce. La madre del bambino, una 24enne romana rimasta incredula per l'accaduto, non si è rassegnata e ha allertato i carabinieri della stazione di Grottaferrata, denunciando il furto. I carabinieri hanno subito iniziato a indagare e hanno acquisito tutte le immagini della video-sorveglianza della zona e delle vie limitrofe, riuscendo, in pochi giorni, ad identificare il ladro. Il 40enne è stato rintracciato nella sua abitazione ed è stato denunciato all'autorità giudiziaria. I carabinieri della stazione di Grottaferrata hanno anche rinvenuto e recuperato la macchina elettrica giocattolo che hanno poi riconsegnato al suo piccolo proprietario. 

Roma, 12enne disabile picchiata dalle bulle: «Mi vergogno di mia figlia, chiedo scusa mille volte»

© RIPRODUZIONE RISERVATA