Roma, boom di stranieri positivi: le Asl a caccia di varianti

Mercoledì 9 Giugno 2021 di Lorenzo De Cicco
Roma, boom di stranieri positivi: le Asl a caccia di varianti

«La percentuale dei positivi tra gli stranieri è in crescita», racconta Enrico Di Rosa, il direttore del Sisp (Servizio di Igiene e Sanità pubblica) dell’Asl Roma 1. «Mentre i contagi a livello generale continuano a calare, ormai nel Lazio siamo sotto ai 150 positivi giornalieri, tra gli stranieri questa flessione è molto meno marcata, anzi». Lo confermano i rapporti degli esperti di tracciamento di tutte le Asl della Capitale, non solo della...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA