Roma, omicidio Luca Sacchi, Giovanni Princi evade dai domiciliari: «Ero andato a fare una passeggiata»

Sabato 30 Gennaio 2021 di Camilla Mozzetti
Roma, omicidio Luca Sacchi, Giovanni Princi evade dai domiciliari: arrestato

Gli era stato accordato un permesso speciale per sostenere un colloquio di lavoro presso un'azienda privata che si occupa di depurazione delle acque ma invece di rientrare subito a casa dopo l'incontro, Giovanni Princi agli arresti domiciliari per l'omicidio di Luca Sacchi, va a farsi una passeggiata con la fidanzata Clementina Burcea. 

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 13:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA