Roma, statue e strade vandalizzate: nella Capitale l'onda iconoclasta

Sabato 20 Giugno 2020 di Camilla Mozzetti
Statue e strade vandalizzate: a Roma l'onda iconoclasta

ROMA Sono entrati in azione alle prime ore del giorno, prima al giardino del Pincio dove hanno vandalizzato con una colata di vernice rosso-sague la statua commemorativa del generale Antonio Baldissera, nel 1888 a capo delle truppe italiane nella guerra di Eritrea. Poi sono passati in via dell'Amba Aradam cambiando la toponomastica alla strada, che collega piazza di San Giovanni alle Terme di Caracalla, e dedicandola a George Perry Floyd,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA