«Io stuprata in Sardegna da quattro ragazzi», ma il pm vuole archiviare. La denuncia di una 22enne romana che lavorava a Porto Cervo

Giovedì 8 Luglio 2021 di Michela Allegri
«Io stuprata in Sardegna da quattro ragazzi», ma il pm vuole archiviare. La denuncia di una 22enne romana che lavorava a Porto Cervo

Una giovane romana che decide di trascorrere l’estate in Sardegna, lavorando come animatrice in un villaggio turistico. E, una sera, l’incubo: uno stupro di gruppo avvenuto in Sardegna, dopo una serata trascorsa in una discoteca in Costa Smeralda. Un passaggio in macchina, l’arrivo in spiaggia, poi la violenza. Una storia che ricorda quella che ha per protagonisti Ciro Grillo, figlio del garante del M5s, e tre suoi amici. Con una differenza...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA