Terremoto 1980, dopo la scossa arrivò l'epoca dei tagli alla sanità

Sabato 21 Novembre 2020 di Gianni Colucci
Terremoto 1980, dopo la scossa arrivò l'epoca dei tagli alla sanità

Non erano province senza ospedali. I viaggi della speranza, certo, portavano a Napoli al Pausillipon, al centro traumatologico, al Cardarelli. Ma il 1980 non era l'anno zero della medicina nelle zone interne della Campania.
Prendiamo quello che sarebbe destinato a diventare il cratere del sisma, a cavallo tra l'Irpinia, la Basilicata e la valle del Sele: c'erano presidi di riferimento. Fatti salvi i capoluoghi, Avellino, Potenza, Salerno, il...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA