200 metri cubi di reflui zootecnici,
maxi sequestro a Buccino

I militari della stazione carabinieri forestale di Buccino hanno scoperto alla contrada Canne lo sversamento di una significativa quantità di reflui zootecnici.

Gli accertamenti condotti sui luoghi hanno consentito di verificare che i liquami erano prodotti da un allevamento di capi bovini della zona. Più precisamente, i militari hanno riscontrato un deposito incontrollato di rifiuti costituiti da effluenti di allevamento, per un volume di circa 200 metri cubi, rifiuti depositati direttamente sul suolo piuttosto che in vasca di raccolta dedicata allo stoccaggio degli stessi, vasca di cui l’allevamento ispezionato è risultato sfornito. I rifiuti abbandonati sul suolo inoltre ruscellavano verso valle andando a spargersi sui terreni coltivati sottoposti.
Martedì 19 Febbraio 2019, 20:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP