Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Abusi edilizi a Montecorice,
ordine di demolizione del Parco

Sabato 12 Febbraio 2022 di Antonio Vuolo
Abusi edilizi a Montecorice, ordine di demolizione del Parco

Abusi edilizi a Montecorice. I carabinieri del Parco, stazione di Castellabate, hanno contestato una serie di irregolarità nella frazione Giungatelle.

Si tratta di un corpo di fabbrica a destinazione residenziale di 7,20 metri x 7,10 con struttura lignea e copertura a falde e antistante portico e di due strutture in pannelli coibentati (5,90 metri x 9,90), sempre a destinazione residenziale.

Gli interventi sarebbero stati realizzati in assenza del necessario nulla osta in un’area C2 della perimetrazione del Parco. Quindi, l’ordinanza del Parco Nazionale del Cilento che, tramite il direttore Romano Gregorio, ha predisposto un’ordinanza che prevede la demolizione degli abusi edilizi e il ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni.

Ultimo aggiornamento: 16:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA