Abusi edilizi in casa, la Municipale
denuncia un'intera famiglia

Martedì 1 Dicembre 2020 di Nicola Sorrentino

SIANO. Abusi edilizi e abbandono di rifiuti, la polizia municipale di Siano guidata dal comandante Salvatore Dionisio denuncia i componenti di un'intera famiglia. L'operazione risale a qualche giorno fa, con gli agenti che hanno constatato la violazione di norme ambientali e di abuso edilizio. A seguito dell'attività, presso la Procura di Nocera Inferiore sono state denunciate a piede libero quattro persone, una coppia con i due figli. L'ufficio del comune ha invece disposto con un provvedimento un'ordinanza di demolizione e di ripristino dello stato dei luoghi, secondo quanto consentito dalla legge.

LEGGI ANCHE Capri, abusi edilizi all'ombra dei Faraglioni: sigilli alla villetta e alla superpiscina

L'area interessata è di circa 100 metri quadrati, composta da un manufatto che ora è ritenuto abusivo, ubicato nel centro del comune di Siano. A seguito dei controlli, inoltre, la polizia municipale ha scoperto anche una quantità di rifiuti stoccati illegalmente. I quattro rischiano una seconda denuncia per abbandono di rifiuti di tipo pericoloso, depositati in un'area utilizzata come discarica abusiva. I quattro avranno ora tempo e modo di presentare le proprie controdeduzioni, riguardo alle ipotesi di reato che vengono contestate. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA