Clochard pestato da una baby gang:
​le immagini dell'aggressione

Venerdì 9 Aprile 2021 di Laura Naimoli
Clochard pestato da una baby gang: le immagini dell'aggressione

Picchiato da una banda di ragazzini, Cico, il ragazzo nigeriano del supermercato in Via Buozzi. L’episodio è stato ripreso dalle videocamere di sorveglianza e testimoniano una ferocia senza precedenti. Gli inquirenti stanno indagando sull’accaduto e presto riusciranno ad identificare i responsabili di tanta ferocia. L’episodio di violenza è accaduto nel pomeriggio dello scorso giovedì e solo grazie al tempestivo all’arme lanciato dai dipendenti del supermercato che hanno allertato il 118 e le forze dell’ordine è stato scongiurato il peggio.

Video

L’uomo ha riportato ferite che gli sono costate cinque punti di sutura e sette giorni di prognosi. Molti gli ebolitani indignati per la violenza inaudita che si è scatenata contro l’uomo che per tutti i clienti dell’esercizio commerciale è una brava persona, dolce e gentile. Cico vive di elemosina: accompagna chi ha bisogno di una mano con le borse della spesa in cambio di pochi spiccioli. Lui ricambia con generosi sorrisi.

L’episodio si è consumato in due momenti differenti: in un primo momento un ragazzo con il cane al guinzaglio fa spaventare Cico che si trova di spalle. Cico, spaventato, reagisce colpendo il ragazzo sulla schiena. In un momento successivo arriva la banda che lo circuisce e poi si scaglia contro l’uomo a suon di pugni e spintoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA