Alla Pasolini arriva il quartetto internazionale
​di Ricci

Giovedì 3 Maggio 2018 di Luca Visconti
sonorità eleganti ed improvvisazioni

​Ancora pochi biglietti disponibili per il concerto del Walter Ricci Quartet, che ci sarà oggi alle 21 alla Sala Pasolini. Il live, che rientra nella kermesse International Jazz Salerno, porta nel centro cittadino un giovane artista partenopeo, protagonista, non solo come cantante, ma anche nell’insolita veste di pianista. 
​Con lui ci saranno anche Daniele Sorrentino al basso, garanzia di classe e solidità, e Lorenzo Tucci alla batteria, dal tocco inconfondibile. 
Special guest Michael Rosen, sax tenore, solista ricercato e neworkese di origini, che si aggiunge al trio apportando con la sua esperienza pluriennale ulteriori interessanti improvvisazioni melodiche e ritmiche.
Rosen ha infatti collaborato con Bobby McFerrin, Carl Anderson, Sheila Jordan e centinaia di altri artisti internazionali.
Ricci attinge al repertorio di standard interpretati dai più grandi cantanti del passato, come ad esempio gli intramontabili "I Only Have Eyes for You" e on a "Clear Day", ma anche grandi classici italiani come "Ciao Ciao Bambina", e li rivede in modo del tutto personale.  
Una parte importante del live set è costituita da brani originali, con un’attenzione particolare alle sonorità moderne. Spazio all’improvvisazione con un occhio anche alle contaminazioni: un mix avvicente per un concerto che si prospetta elegante e pieno di sviluppi imprevedibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA