Trenitalia, positivo il bilancio estivo
dei collegamenti per il Cilento

Lunedì 19 Ottobre 2020 di Antonio Vuolo

«Circa 240mila persone hanno privilegiato gli spostamenti in treno - e in bus abbinato - per raggiungere il Cilento nel periodo estivo». A dirlo, nel bilancio di fine stazione, è Trenitalia Regionale Campania (Gruppo FS Italiane) grazie alle iniziative intraprese per promuovere la mobilità verso le mete turistiche più ambite in regione durante l’estate.

Significativo, in particolare, il risultato conseguito con CilentoLine e CilentoLink, servizi con collegamenti dedicati verso località balneari e siti apprezzati dagli estimatori di bellezze paesaggistiche ed eccellenze gastronomiche caratteristiche della zona. «Agosto è stato il mese in cui i passeggeri sono stati più numerosi, più di 100mila, mentre oltre 85mila hanno viaggiato a luglio e poco meno di 28mila durante la seconda quindicina di giugno, periodo in cui hanno preso il via i servizi» si legge nella nota diramata da Trenitalia. Un risultato raggiunto, secondo l'azienda, grazie alle promozioni attuate per «per incentivare e favorire gli spostamenti di prossimità nella fase successiva al lockdown». 

Ultimo aggiornamento: 20:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA