Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Amalfi, targhe alterne su Strada statale 163:
niente divieti per turisti in hotel e proprietari

Giovedì 23 Giugno 2022
Amalfi, targhe alterne su Strada statale 163: niente divieti per turisti in hotel e proprietari

Turisti con prenotazione negli alberghi e proprietari di abitazioni non residenti in costiera amalfitana potranno transitare sulla Strada statale 163 «Amalfitana» anche nei giorni in cui sono previste le targhe alterne, secondo quanto stabilito dall'ordinanza Anas. È quanto deciso nel corso di una riunione convocata dal prefetto di Salerno, Francesco Russo, per analizzare le criticità relative alla circolazione veicolare sulla Statale amalfitana, in particolare a seguito dell'adozione dell'ordinanza «Anas» che stabilisce la circolazione a targhe alterne dalle 10 alle 18 nei weekend di luglio e settembre, per l'intero mese di agosto, nella settimana di Pasqua fino a Pasquetta, e dal 24 aprile al 2 maggio.

Alla riunione hanno partecipato i sindaci dei comuni della Costiera amalfitana, il capo compartimento della struttura territoriale Campania di «Anas» e il presidente di confindustria Salerno e sono stati analizzati i «correttivi» proposti dalla conferenza dei sindaci della Costa d'Amalfi, condivisi dai partecipanti al tavolo. 

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA