Choc a Sant'Alfonso di Angri:
cinque cani morti avvelenati

di Roberta Salzano

ANGRI - Choc in via Alveo Sant'Alfonso: in un fondo di proprietà di una donna sono stati avvelenati cinque cani, dei quali due di appena due mesi. Si sospetta, che il colpo sia stato messo a segno nel tentativo non riuscito di entrare all'interno della proprietà. Il fabbricato è distante dalle altre abitazioni e quindi è esclusa l'ipotesi, che ad avvelenare gli amici a quattro zampe siano stati i vicini.

Due giorni prima alcune volontarie avevano portato altri cuccioli, ospitati dalla donna, al canile di Cava dei Tirreni. Presentata una denuncia contro ignoti alle forze dell'ordine.
Venerdì 22 Marzo 2019, 10:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP