Angri, forzato l'ingresso di uno degli alloggi popolari da assegnare: denuncia contro ignoti

di Roberta Salzano

Angri - A pochi giorni di distanza dalla pubblicazione della graduatoria definitiva per l'assegnazione degli ultimi alloggi popolari a fondo Messina, ignoti hanno cercato di forzare l'ingresso di uno degli appartamenti. Lo ha fatto sapere l'assessore al patrimonio Caterina Barba al termine di un sopralluogo effettuato questa mattina insieme al responsabile dell'ufficio, agli agenti della polizia locale e ai carabinieri. Dal Comune è partita una denuncia contro ignoti e nelle prossime ore si provvederà a ripristinare la grata elettrosaldata a marzo dell'anno scorso, dopo lo sgombero coatto dei dodici alloggi occupati abusivamente. 
Mercoledì 14 Marzo 2018, 19:08 - Ultimo aggiornamento: 14-03-2018 19:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP