I vandali colpiscono ancora al secondo circolo, doppio colpo in una settimana

di Roberta Salzano

Angri - Nuovo raid vandalico al secondo circolo didattico. Ignoti si sono introdotti all'interno della scuola, rompendo vetri, infissi e scaraventando a terra l'albero di Natale realizzato da insegnanti e studenti, e i lavori dei più piccoli. Si tratta del secondo episodio messo a segno nel giro di una settimana, dopo quello ai danni della palestra, affidata in concessione all'associazione Angri Volleylab. «Non ho parole - ha detto amareggiato il sindaco Cosimo Ferraiol - Continua la sfida alle istituzioni e l’aggressione ai beni comuni. Ora è finito il tempo della tolleranza e della comprensione, lavoreremo in sinergia con le forze dell’ordine per individuare i responsabili di questi gesti vili». 
Sabato 29 Dicembre 2018, 17:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP