Rifiuti nell'ex scalo merci, via alla bonifica:
utenti informati con un avviso su un wc

Mercoledì 12 Gennaio 2022 di Roberta Salzano
Rifiuti nell'ex scalo merci, via alla bonifica: utenti informati con un avviso su un wc

Ex scalo merci trasformato da mesi in discarica di rifiuti e materiali speciali. Questa mattina gli operatori dell'Angri Eco Servizi hanno provveduto alla pulizia dell'area a ridosso del sottopasso ferroviario, a Corso Vittorio Emanuele. A  scatenare polemiche sono state le modalità con cui gli utenti sono stati informati di non sostare nel parcheggio; l'avviso è stato posizionato su un wc, abbandonato nell'area parking, legato con nastro fluorescente per delimitare il tratto. 

A novembre del 2012 il parcheggio è stato affidato in gestione all'Angri Eco Servizi, per la sosta gratuita ed esclusiva di autovetture. A fruirne però continuano a essere anche i mezzi pesanti dei vicini opifici, che dovrebbero utilizzare i parcheggi di loro proprietà. Una situazione di degrado, mista a inciviltà, che più volte è stata segnalata dai residenti alle autorità competenti. 

Sul fronte interno è ancora fermo al palo il trasferimento del mercato rionale, per il quale la giunta Ferraioli ha approvato a luglio del 2020 la perizia tecnica, per l'adeguamento dell'area. Mentre il consiglio comunale ha dato il via libera allo stanziamento di 90mila euro per i lavori. Ma gli interventi non sono mai decollati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA