Tremila tessere elettorali
da consegnare: caos voto ad Angri

Mercoledì 16 Settembre 2020 di Roberta Salzano
Angri. Rilascio delle tessere elettorali, tra ritardi e lunghe file agli sportelli del Comune. Una situazione, che si trascina da settimane e sta mandando letteralmente in tilt l'ufficio elettorale al piano terra dell'ente di piazza Crocifisso. Complice anche la compilazione di una modulistica, per eventuali deleghe, che i cittadini non possono scaricare sul sito del Comune. L'altro nodo da sciogliere a pochi giorni dal voto è il mancato invio a tremila diciottenni delle tessere elettorali in seguito alla revisione degli elenchi.

LEGGI ANCHE Comunali a San Giorgio, secchio d'acqua su Di Maio durante il comizio elettorale

Adempimento, che negli anni scorsi veniva espletato dai messi comunali e che ora non è stato ancora portato a termine. Una confusione, che da giorni sta alimentando tensioni tra i cittadini e divisioni tra i componenti dell'amministrazione comunale e il sindaco Cosimo Ferraioli. Nel mirino è finita la gestione del settore Entrate, a cui è stato affidato anche l'elettorale, più volte messa in discussione specie dopo il prolungarsi dei tempi di rilascio delle carte di identità in formato elettronico. Ma senza risultati. Mentre continuano i disagi e le lunghe attese per gli utenti, destinate a protrarsi con la tornata elettorale di domenica e lunedì.  © RIPRODUZIONE RISERVATA