Baronissi, autocarro in fiamme:
c'è liquido infiammabile, è doloso

di Paola Florio

BARONISSI - Autocarro in fiamme nella notte. L'incendio è doloso: a confermarlo il liquido infiammabile versato all'interno della cabina. L'episodio si è registrato poco dopo l'una della scorsa notte nel cortile di un'abitazione isolata in via Cutinelli. Ad accorgersi del rogo è stato il proprietario del mezzo che ha subito dato l'allarme. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Curteri e i carabinieri della locale stazione con i colleghi della compagnia di Mercato San Severino, agli ordini del maggiore Alessandro Cisternino. I responsabili, non ancora identificati, non avrebbero avuto problemi a scavalcare il basso muro di cinta che delimita il cortile e a raggiungere il veicolo. Rotto un finestrino, hanno versato il liquido infiammabile nella cabina e appiccato il fuoco. Purtroppo l'assenza di telecamere non aiuta gli investigatori che non escludono alcuna pista. Il proprietario, ascoltato dai militari, non ha riferito nulla di utile alle indagini
Sabato 9 Febbraio 2019, 16:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP