Sergente maggiore stroncato
da malore mentre va in caserma

di Paolo Panaro

Sergente maggiore stroncato da un malore mentre si reca in caserma. Non c'è stato nulla da fare per salvare il sergente maggiore Nicola Pennasilico, 43enne battipagliese, che ha avvertito un malore ieri mentre si stava recando in caserma a Roma dove prestava servizio. Il militare era sposato ed era padre di un bambino.

La notizia del decesso di Pennasilico si è diffusa anche Battipaglia dove era molto conosciuto e stimato. 
Mercoledì 16 Maggio 2018, 10:39 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 10:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP