Beccato mentre vende cocaina,
tenta la fuga ma viene arrestato

Mercoledì 1 Dicembre 2021 di Nicola Sorrentino
Beccato mentre vende cocaina, tenta la fuga ma viene arrestato

PAGANI. È stato sorpreso nel mezzo di una cessione e arrestato in flagranza di reato un giovane di Pagani, già noto alle forze dell’ordine, in azione lungo via Astarita, finito nella rete dei carabinieri della tenenza impegnati in un’operazione con appostamento. Nel corso del blitz, che risale a diversi giorni fa, i militari non hanno trovato la droga, rinvenendo solo un bilancino nel corso della perquisizione domiciliare successiva. L’accertamento ha dalla sua una serie di pregressi elementi in grado di costruire un quadro tipico dell’azione di rivendita illecita. Il giudizio per direttissima ha confermato la misura cautelare per il ragazzo. Il giovane era stato attenzionato nei giorni precedenti, seguendo un filone di acquirenti che stazionavano nella zona della città di Pagani, in attesa di incontri e momenti di scambio tra denaro per l'acquisto di dosi di stupefacente. Una volta assistito alla cessione, il ragazzo sarebbe riuscito a disfarsi di quanto ancora in suo possesso, con l’acquirente a sua volta sfuggito alle maglie dei militari con una doppia fuga. L’attività di contrasto al sistema dello smercio di stupefacenti nella città di Pagani, da anni alle prese col “Sistema” organizzato in maniera capillare e gestito indipendentemente dagli spacciatori sul territorio comunale, prosegue senza sosta. Il provvedimento di arresto in flagranza, eseguito ai danni del ragazzo, aggiunge un ultimo tassello, un episodio ricostruito dalle forze dell’ordine senza il ritrovamento delle dosi, scambiate dal rivenditore con il consumatore, previo incontro sulla strada, con appuntamento e successiva fuga alla vista dei carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA