Boom di presenze a Paestum, quasi 9.000 visitatori nella prima domenica d'autunno

Domenica 1 Ottobre 2017 di Paola Desiderio
Sono stati 8.812 i visitatori che nella giornata di oggi hanno visitato il museo e il parco archeologico di Paestum. Un record di ingressi senza precedenti. Un risultato che premia il lavoro del direttore Gabriel Zuchtriegel e del suo staff, confermando anche il successo dell'iniziativa "Domenica al Museo", voluta del Mibact e che prevede l'ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese nei musei e siti archeologici statali. Ma al record di visite hanno sicuramente contribuito anche le visite guidate in programma, anch'esse gratuite, la bella giornata di sole e la concomitanza con il Festival delle Mongolfiere che è in corso di svolgimento proprio a due passi dall'area archeologica, uno dei raduni più importanti del Sud Italia.

E sempre oggi, record nel record, nell'ambito dell'iniziativa "Paestum per tutti" che prevede visite guidate gratuite al Santuario meridionale, sono stati raggiunti i 3.000 visitatori. Alla signora Juanier Milano, di nazionalità spagnola,  visitatrice numero 3000, è stato dato in omaggio il volume "Paestum Inside". 

E così oggi, i visitatori, dopo essersi muniti del biglietto d'ingresso gratuito, hanno potuto paseggiare tranquillamente nell'area archeologica e allo stesso tempo godersi lo spettacolo delle mongolfiere colorate che volavano sui templi.  © RIPRODUZIONE RISERVATA