Brucia sterpaglie e perde il controllo:
cittadino cinese sanzionato

Venerdì 26 Luglio 2019 di Rossella Liguori
sterpaglie
Ha dato fuoco a delle sterpaglie in una periferia di Sarno, poi ha perso il controllo delle fiamme. Sul posto la polizia municipale che ha identificato e sanzionato l'uomo. Si tratta di un cittadino di origini cinesi, residente a San Giuseppe Vesuviano. L'uomo, in tarda serata, in un suo appezzamento di terreno agricolo, in località Foce, aveva prima ammucchiato erbacce e fusti, per poi appiccare il fuoco. Le fiamme si sono levate in pochi minuti. Sul posto immediato l'intervento dei vigili urbani di Sarno che hanno identificato l'uomo, sanzionandolo perché «bruciava resti vegetali e sterpaglie nel periodo di massimo rischio per gli incendi boschivi», creando anche pericolo per l'incolumità dei residenti della zona ed in violazione dell'ordinanza sindacale dello scorso anno. La multa è di 500 euro.  © RIPRODUZIONE RISERVATA