Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Buccino, intitolate le vie ai sindaci
della storia prefascista

Sabato 23 Aprile 2022 di Margherita Siani
Buccino, intitolate le vie ai sindaci della storia prefascista

Fermare la propria storia dedicando ad essa l'intitolazione di strade cittadine che ricorderanno a perenne memoria uomini e momenti importanti per Buccino. Oggi una giornata di nastri tagliati e di emozioni che hanno ripercorso la vita di oltre un secolo fa tra le vie dell'antica Volcei. Tre strade, tre luoghi hanno avuto una nuova intitolazione. Si tratta di via Verderese avv. Giuseppe, sindaco tra il 1910 e 1923, sindaco fino ai virgulti del fascismo, che sciolsero il Comune; di Largo Bosco dr Pasquale, medico e patriota, padre della pittrice di fine Ottocento Flaminia Bosco, ma soprattutto sindaco dal piglio deciso; quindi una strada è stata dedicata anche ad Hofheim, città tedesca gemellata da molti anni con Buccino, che ha visto una delegazione giungere a Buccino proprio per questo evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA