Sorpreso in auto agli arresti domiciliari
e portato in carcere per evasione

Domenica 16 Febbraio 2020 di Pasquale Sorrentino
Un uomo di Buonabitacolo è stato arrestato per evasione. L'uomo infatti avrebbe dovuto restare in casa - ristretto ai domiciliari per reati inerenti a sostanze stupefacenti - ma è stato pizzicato dai carabinieri della stazione di Buonabitacolo in giro in auto durante le ore  notturne.

I controlli rientrano in più ampie verifiche da parte dei militari dell'Arma della compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva per prevenire le cosiddette stragi del sabato sera. Ultimo aggiornamento: 15:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA