Camerota, bambina di tre anni in vacanza
in arresto cardiaco mentre gioca al parco

Sabato 10 Luglio 2021 di Carmela Santi
Camerota, bambina di tre anni in vacanza in arresto cardiaco mentre gioca al parco

Perde i sensi mentre gioca nel parco pubblico, bimba trasferita d’urgenza all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. L’episodio è accaduto nella notte di ieri, intorno alle 23. La piccola, originaria del bresciano, luogo dove vive con la famiglia, si trovava nel parco giochi a ridosso dell’area portuale di Marina di Camerota. Improvvisamente si è accasciata a terra. 

Sono stati alcuni presenti a far scattare l’allarme. Sul posto,a rassicurare i genitori sotto choc e a prestare le prime cure alla piccola, alcuni titolari di strutture della zona. Poi è intervenuta l’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118 che dopo un primo soccorso sul posto ha fatto sì che la piccola riprendesse sensi e l’ha trasferita presso l’ospedale San Luca. 

Video

Qui i sanitari li hanno prestato le necessarie cure e l’hanno sottoposta ai dovuti controlli per verificare le cause che hanno determinato l’improvviso malore. L’area dopo l’episodio è stata chiusa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA