Camerota, proposta l’intitolazione
di una strada ad Angelo Vassallo

di Antonio Vuolo

 “Intitoliamo una strada o una piazza all’ex sindaco di Pollica Angelo Vassallo”. E’ la proposta che la consigliera comunale di opposizione Sara Infantini ha presentato nei giorni scorsi al sindaco, Mario Scarpitta,  e al Consiglio Comunale di Camerota. “E’ necessario – ha spiegato la consigliera - mantenere vivo il ricordo di Angelo Vassallo, sindaco di una piccola comunità del Cilento, esempio alto e nobile di buona politica”. La consigliera, che ha anche partecipato alla marcia sabato scorso ad Acciaroli, ha aggiunto: “E’ compito e dovere dello Stato e di ogni amministrazione pubblica del Paese essere in prima linea contro ogni tipo di illegalità ed in particolare contro le mafie che ancora infestano l'Italia, con la preoccupante tendenza a raggiungere zone fino a poco tempo fa ritenute impermeabili al fenomeno, come il nostro Cilento”. “Mi auguro – ha concluso Infantini – che il sindaco e l’intero Consiglio Comunale accolgano positivamente la mia proposta sperando di poter ricordare Angelo Vassallo nel nostro Comune già il prossimo 21 marzo, in occasione della “Giornata della memoria”.
Martedì 13 Febbraio 2018, 10:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP