Cade mentre ripara la canna fumaria:
morto dopo una settimana di agonia

Giovedì 25 Luglio 2019 di Paolo Panaro
È caduto dal tetto mentre riparava la canna fumaria e dopo una settimana di agonia è deceduto. Non ce l'ha fatta Ersilio Maglio, 79enne di Campagna, che è deceduto all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore dove era giunto dopo l'infortunio, una settimana fa.

L'anziano era salito sul tetto della sua abitazione a Campagna e mentre sistemava la canna fumaria è precipitato da un'altezza di circa cinque metri. Maglio fu ricoverato all'ospedale di Eboli subito dopo l'infortunio e poi i sanitari, tenuto conto della gravi condizioni del paziente, decisero il trasferimento al noscomio di Nocera Inferiore dove è deceduto.  © RIPRODUZIONE RISERVATA