Canali ostruiti e rischio allagamenti:
interventi nei comuni dell'Agro

consorzio
di Rossella Liguori

Canali ostruiti da erbacce e rifiuti di ogni genere, criticità maggiori nelle aree di confine dei comuni dell'Agro. Interventi globali avviati dal Consorzio di Bonifica per liberare decine di canali completamente bloccati. Sono al lavoro gli operai per disostruire i condotti e per ristabilire la sicurezza idraulica del territorio.  In particolare le opere stanno interessando i canali consortili sul territorio comunale di Sarno che arrivano al confine con il comune di Striano. Prima ancora si è operato sul confine con i comuni di  San Valentino Torio e San Marzano sul Sarno. Fossati completamente bloccati anche da rifiuti organici. Per questo motivo più volte sono finiti sotto accusa anche i contadini insime alla pessima abitudine di sversare materiale nei canali  a pochi passi dai terreni coltivati.
Giovedì 8 Marzo 2018, 12:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP