Capaccio Paestum: tenta rapina
in farmacia e va via a piedi, arrestato

Sabato 5 Dicembre 2020 di Paola Desiderio

È finito male, ma per il suo autore, un tantativo di rapina avvenuto questo pomeriggio nel centro di Capaccio Scalo. Intorno alle 19 l'uomo, con il volto nascosto da cappello e mascherina di protezione, si è introdotto nella Farmacia Iasi, passando inizialmente inosservato. All'improvviso, impugnando un coltello, ha intimato a una delle farmaciste  di consegnargli i soldi dell'incasso. Ma non è riuscito nel suo intento in quanto la donna non gli ha consegnato i soldi e ha desistito, allontanandosi velocemente a piedi.

LEGGI ANCHE Caserta, rapine e aggressioni: due 15enni collocati in comunità

Ma non abbastanza, visto che mentre si consumava la tentata rapina, una delle persone in fila in farmacia, aveva allertato il 112. I carabinieri ci hanno messo pochissimo dalla vicina caserma ad arrivare sul posto e a rintracciare l'uomo descritto dalle persone presenti in farmacia, che aveva percorso appena poche centinaia di metri. Il rapinatore solitario è stato quindi fermato, arrestato e portato in caserma. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA