Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Carcassa di mucca nel fiume di Nocera,
indignazione e proteste dei cittadini

Giovedì 4 Agosto 2022 di Nicola Sorrentino
Carcassa di mucca nel fiume di Nocera, indignazione e proteste dei cittadini

La carcassa di una mucca è stata trovata due giorni fa nel fiume, presso la zona di Sant'Anna. Non è la prima volta che animali morti vengono trovati nelle acque che attraversano la città. Tempo fa, fu segnalata infatti la presenza di una carcassa di un maiale. I tratti del fiume interessati erano quelli dei torrenti Cavaiola e Solofrana.

Tanta l'indignazione sui social, specie da parte di residenti ma anche semplici cittadini, che lamentano assenza di controlli oltre ad un livello di inquinamento perenne e sempre presente, verso il quale da anni si cercano soluzioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA