Torna a casa Francesco: rischiò la vita
per salvare il suo gregge dalle fiamme

Sabato 11 Gennaio 2020 di Margherita Siani

Torna a casa, a Castelnuovo di Conza, Francesco Delli Russo. Dopo quasi tre mesi è stato dimesso dal Cardarelli ed ora sta bene. Francesco era rimasto gravemente ustionato dopo essersi gettato nelle fiamme per salvare le pecore del suo gregge. L'incendio, forse appiccato da piromani, stava devastando la sua proprietà, l'ottobre scorso. Ma quelle pecore rappresentavano la sua vita, il suo lavoro. Senza pensarci troppo, si gettò tra le fiamme, che però lo avvolsero, ustionandolo per gran parte del corpo.

LEGGI ANCHE Castelnuovo di Conza, si ustiona per spegnere un incendio: è grave

Il suo gregge si salvò ma lui rischiò la vita. La sua storia commosse tanti ed oggi la piccola comunità di Castelnuovo di Conza lo accoglie con entusiasmo.  "Ho portato a Francesco il saluto e l’augurio mio personale e di tutta la comunità Castelnuovese. Ancora una volta la sua forte tempra ha avuto ragione sulle avversità della vita. Grande Francesco!", scrive il primo cittadino, Francesco Di Geronimo, annunciando il rientro del proprio concittadino

Ultimo aggiornamento: 11:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA