Cento anni, la festa di nonna Maria
corre sul filo del suo cellulare

Giovedì 21 Gennaio 2021 di Margherita Siani
Cento anni, la festa di nonna Maria corre sul filo del suo cellulare

Avrebbe dovuto esserci una grande festa, purtroppo impossibile. E allora come partecipare ai suoi 100 anni? Per nonna Maria, che usa perfettamente un cellulare, la festa è lungo il filo di tantissime telefonate. In tempo di covid funziona così. La nonnina di Sicignano degli Alburni, Maria Zennamo, lucidissima, in buona salute, un sorriso sempre sulle labbra e tante belle e buone parole per tutti, risponde gioisa: "Mi hanno chiamato tantissime persone, un intero paese. Sono felice", dice.

D'inverno vive a Salerno, da sua figlia Lina e la sua famiglia. D'estate a Sicignano, sul fresco degli Alburni. Due figlie, Lina e Laura, quattro nipoti ed una grazia infinita che fa di lei una centenaria felice. Una vita difficile, la guerra, le difficoltà di ricominciare, la fatica dei campi e del lavoro, ma sempre tutto affrontato con grande forza e fiducia. Ed è esattamente questo il vero segreto della sua lunga vita

© RIPRODUZIONE RISERVATA