Cilento, abusi nel Parco Nazionale:
sequestrato un fabbricato di 450 mq

Mercoledì 16 Dicembre 2020 di antonietta Nicodemo
Cilento, abusi nel Parco Nazionale: sequestrato un fabbricato di 450 mq

Un immobile sequestrato e qiuattro persone denunciate. E’ il bilancio dell’intervento dei carabinieri della Stazione di San Giovanni a Piro agli ordini del neocomandante Lorenzo Brogna. Questa mattina a Bosco  i militari hanno apposto i sigilli ad un fabbricato da adibirsi a abitazione civile in quanto i lavori in corso erano stati eseguiti in difformità al permesso a costruire. Il fabbricato si estende per circa 450mq su quattro livelli, piano terra, primo piano, una mansarda e un interrato. La violazione contestata riguarda un aumento di volumetria per un incremento in pianta di un metro del manufatto. Sono stati denunciati i due committenti, titolari del fabbricato, il direttore dei lavori e l’amministratore della società che sta eseguendo le opere.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA