Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Coltellate al coinquilino durante una lite,
giovane denunciato dalla polizia

Sabato 25 Giugno 2022 di Nicola Sorrentino
Coltellate al coinquilino durante una lite, giovane denunciato dalla polizia

SARNO. Coltellate ad un uomo, all'interno di un condominio. E' questa la dinamica sulla quale, giorni fa, ha indagato la polizia del commissariato di Sarno. Lo scorso giovedì, un ragazzo di 28 anni avrebbe colpito con un coltello al braccio un uomo, di 30 anni circa. La vittima non ha riportato gravi ferite, ne avrà per una decina di giorni secondo prognosi dell'ospedale Villa Malta. I due uomini vivono nello stesso appartamento. A far scattare quel raptus di violenza sarebbe stata la presenza di una donna, nella casa dove i due vivono. Tra i due uomini vi sarebbe stata una prima discussione. Poi il 28enne avrebbe afferrato un coltello e colpito l'altro uomo, di nazionalità marocchina, Diversi condomini, attirati dal frastuono e dalle urla, hanno allertato le forze dell'ordine intervenute poi sul posto, nei pressi del centro storico di Sarno. L'aggressore è stato identificato dagli agenti di polizia e denunciato a piede libero con l'accusa di lesioni e porto di arma bianca in luogo pubblico. Il ragazzo ferito, invece, se la caverà. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA