Consuma caffè al bar, poi compra
2 bottiglie di liquori con 100 euro falsi

Domenica 26 Dicembre 2021 di Nicola Sorrentino
Consuma caffè al bar, poi compra 2 bottiglie di liquori con 100 euro falsi

 Consuma un caffè e compra due bottiglie di alcol, pagando con una banconota falsa. E' quanto denunciato da un commerciante di Nocera Inferiore, dopo aver scoperto di essere stato pagato con una banconota da 100 euro contraffatta.

La vittima ha raccontato di aver servito un caffè al bancone ad un uomo, che aveva poi acquistato due bottiglie di alcolici per un importo complessivo di circa 30 euro. Poi aveva saldato il tutto con una banconota da 100 euro, avendo indietro il resto. Il commerciante ai carabinieri aveva raccontato di essersi insospettito dal comportamento dell'individuo, decidendo di controllare meglio la banconota che, precedentemente, gli aveva consegnato. Scoprendo, dopo vari controlli, che la stessa risultasse palesemente falsa. Il commerciante non si era accorto subito del denaro contraffatto, perchè impegnato con il lavoro. Ai carabinieri, dopo la denuncia, ha fornito un identikit dell'uomo. La banconota è stata sequestrata dai carabinieri per le indagini del caso. Si procede per l'ipotesi di reato di spendita di monete falsificate. L'attività commerciale dove l'uomo si era recato si trova ubicata in centro, a Nocera Inferiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA