Controlli anti-Covid a Salerno,
multato bar «fuorilegge»

Domenica 27 Settembre 2020 di Carmen Incisivo

Proseguono i controlli delle forze dell’ordine in città per contrastare la diffusione del Covid 19 con particolare attenzione alle aree interessate dalla movida e, dunque, dal maggior rischio di assembramenti. Nel corso dello scorso fine settimana, sotto il coordinamento della questura di Salerno, ka polizia municipale ha controllato e sanzionato un bar di Torrione a causa di diverse inosservanze tra cui il mancato utilizzo della mascherina da parte dei gestori, la mancata presenza all’ingresso di informazioni sulle misure anti-coronavirus e la carenza dell’apparecchio per il rilevamento della temperatura corporea. Quattro le persone multate per mancato utilizzo della mascherina all’aperto; 23 le infrazioni del codice della strada verbalizzate e, in generale, 20 esercizi commerciali e 130 persone controllate.
 

Video

«Ricordo a tutti - ha ribadito il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli - che dobbiamo sempre indossare la mascherina; per tutta la giornata ed anche all’aperto. È una precauzione indispensabile per fronteggiare la pandemia insieme al lavaggio frequente delle mani ed al rispetto della distanza fisica. D’intesa con le forze dell’ordine e la Polizia Municipale, verranno effettuati controlli a tappeto nei luoghi pubblici, negli esercizi commerciali, negli uffici per prevenire e sanzionare la violazione delle regole e dei comportamenti sanitari».

Ultimo aggiornamento: 28 Settembre, 10:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA