Covid a Salerno, il sindaco Napoli
in quarantena: collaboratore positivo

Giovedì 4 Marzo 2021 di Diletta Turco
Covid a Salerno, il sindaco Napoli in quarantena: collaboratore positivo

È in isolamento volontario il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, dopo l’ufficializzazione di un caso di contagio da Coronavirus all’interno dello staff dei suoi collaboratori più stretti.

Immediata la decisione del primo cittadino e dei componenti della squadra di persone che lavorano alle sue strette vicinanze di mettersi in quarantena fiduciaria nell'attesa del responso dei test molecolari, a cui tutti saranno sottoposti già nelle prossime ore. 

Video

Attivata anche la procedura di sanificazione dell’intero secondo piano del palazzo di Città a via Roma, dove si trovano gli uffici del sindaco Napoli e dello staff.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche